Mercoledì con Pomeriggio 5

18 gen

Inizia una nuova puntata di Pomeriggio 5.

Torniamo a parlare del naufragio della Costa Concordia, con alcuni passeggeri e membri dell’equipaggio che hanno vissuto quelle tragiche ore.
Ascolteremo le loro storie e approfondiremo le dinamiche dell’incidente.

Come ogni giorno, i vostri commenti e le vostre segnalazioni saranno fondamentali.

« Torna alla home

344 Commenti a “Mercoledì con Pomeriggio 5”

  1. genny scrive:

    BARBARA VOLEVO DIRTI CHE QUALCHE DISTRIBUTORE CHE DAVA RIFORNIMENTO ANCHE A DUE EURO APPROFITTATORE DELLO SCIOPERO

  2. genny scrive:

    SI CHIEDE CHI ELIMENERESTI DALLA CASA DEL GRANDE FRATELLO IL MIO PARERE TUTTI LI MANDEREI A LAVORARE CIAO

  3. francesca d scrive:

    ciao barbara sono francesca da perugia e ora ho 34 anni.. volevo solo darti il mio contributo riguardo i possibili clandestini… volevo raccontarti un episodio che mi è successo qualche anno fa ritornando da un vacanza in sardegna… durante il viaggio notturno di rientro ho conosciuto un ragazzo che lavorava nella nave che cmq pur nn essendo la concordia era una nave da crociera.. questo ragazzo mi ha invitata diverse volte ad imbarcarmi insieme a lui dicendomi che nn avrei pagato nulla e che avrei dormito nella sua cabina senza che nessuno sapesse nulla….e mi sarei fatta la vacanza insieme a lui tranquillamente..
    sono rimasta un po’ perplessa dalla facilità di come lui potesse invitare così facilmente persone a bordo.. io nn ho accettato cmq.
    per fortuna su quella nave nn c’era solo schettino ..e mi sembra giusto nominare anche quella parte di personale che pure avendo un ruolo di secondo piano rispetto al comandante si è prodigato per le persone in difficoltà fino alla fine e prendendo anche il posto di chi nn era più su quella nave da vigliacco..ciao barbara….

  4. luca scrive:

    voglio dire i cosa che se voleva fare i inchini c’è riuscito bene ha messo la nave propio inchinata spero che venga fuori tutta la verita e che paghino,nn bisogna smettere di mettere in palio la vita delle persone

Lascia un Commento